• it

C’era una volta una ragazza che spaccava la legna con un’accetta…

Ecco la fiaba inventata dai bambini che hanno partecipato al primo laboratorio didattico dedicato all’Inventafiabe!

“C’era una volta una ragazza che spaccava la legna con un’accetta, per alimentare il fuoco e scaldare casa sua. Siccome la sua abitazione era molto grande, le serviva molta legna. In realtà la ragazza viveva in un castello, infatti lei era una bellissima principessa. Per riposarsi, perché spaccare la legna è un lavoro molto faticoso, amava suonare la sua cetra, seduta vicino al laghetto nel suo bel giardino.

Non lontano dal castello viveva un drago, che era stufo di fare paura alle persone e aveva deciso di cambiare vita, voleva difendere la bella principessa: «Difenderò  questo giardino!» urlava volando verso la panchina dove la principessa suonava la cetra.

«Ecco! Per difendere il castello dai lupi, ho rotto il ponte con il mio peso, così quelle brutte bestie non potranno più passare!»

Per fortuna i nanetti scesero a valle dalle loro casette e aggiustarono il ponte con i loro attrezzi, aiutandosi anche con l’accetta della principessa, che tagliava proprio bene.

Ma il principe, che non era convinto delle intenzione del drago, pensò: «No, non è possibile che un drago voglia difendere una principessa, i draghi mangiano le principesse!». Il principe allora uccise il drago con la sua grande spada, promise alla principessa di difendere lei e il suo regno e il re lo ricompensò con un tesoro fatto di tante pietre preziose.

E vissero per sempre felici e contenti.”

Quid+ è una linea editoriale a marchio Gribaudo dedicata all’età prescolare che si occupa di tradurre le più avanzate teorie pedagogiche in prodotti semplici e accattivanti.

  • it

© 2018 Alias Srl
partita iva 03466280041 | Iscrizione al registro delle imprese di Cuneo n. CN – 292861 | capitale sociale i.v. € 10.000

made in ACD